ALL’INFERNO

Avevo avuto l’ispirazione per scrivere qualcosa con il titolo”inferno” ma poi riflettendo mi sono reso conto che un anno fà scrissi un testo che si chiama “all’inferno” questo testo mi rispecchia adesso,ancor più di quando lo scrissi, ho quindi deciso di condividerlo con voi… chissà che non sarà questo il testo che adatterò alla base creata ieri? chi lo sà ;).
Vi auguro una buona lettura e nel frattempo vi ricordo di lasciare un commento (se vi va) alla base di cui vi parlavo=)
vi riposto nuovamente il video=)

ALL’INFERNO
Io sono nato in un posto
che tu neanche conosci
in un luogo dove l’assurdo
prende il sopravvento
dove i sogni muoiono giovani
privi di vita
privi di senso
e provo a tenerli con me
ma non restano
niente resta qui
in questo posto
in questo fosso
dove sono adesso
sono nato all’inferno
ecco dove sono
le torture avanzano verso di me
in un tempo infinito
che si chiama vita
che da qui
io vorrei
sol far finire
all’inferno tu non resti
anche se l’idea
… Ti seduce…
il mio inferno
è quel posto
dove tu sosti
ma da qui poi tu vai via
vivo in un posto
che tu non puoi vedere
vivo nella mia testa
sono un essere immaginario
che non sogna
che viene
trasportato infinitamente
da esseri reali
e provo a essere reale anche io
ma non riesco
a vivere di carne
di corpi
e solamente sesso
e resto in questo fosso
dove sono ancora adesso sono nato
sono nato all’inferno
ecco dove sono
le torture avanzano verso di me
in un tempo infinito
che si chiama vita
che da qui
io vorrei
sol far finire,
all’inferno tu non resti
anche se l’idea
… Ti seduce…
il mio inferno
è quel posto
dove tu sosti
ma da qui poi tu vai via
vivo all’inferno
che vuoi che ti dica
..mi tieni la mano
ma poi la lasci e cado
cado di nuovo nel fosso
all’ inferno all’inferno
…si…
ah ah
sono nato all’inferno
ecco dove sono
le torture avanzano verso di me
in un tempo infinito
che si chiama vita
che da qui
io vorrei
sol far finire
all’inferno tu non resti
anche se l’idea
… Ti seduce…
il mio inferno
è quel posto
dove tu sosti
ma da qui poi tu vai via
sono nato all’inferno
ecco dove sono
le torture avanzano verso di me
in un tempo infinito
che si chiama vita
che da qui
io vorrei
sol far finire
28-05-2010 17.48

Annunci

6 pensieri su “ALL’INFERNO

    1. ma grazie Giogi:) se ti piacciono i miei testi qui sei nel posto giusto:) c’è n’è parecchi e pian piano ne caricherò altri scritti in passato..:) ho 80 testi da parte 🙂 un bacio:) torna presto a trovarci:)

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...