PENSIERI 2 [18/06/12]

Ho un pensiero sta notte: Pensavo che c’è chi è arrivavo lontano già alla mia età,c’è chi è a buon punto con la vita e io non voglio dare colpe a nessuno però è soprattutto grazie a basi solide che ottieni risultati,prima o dopo, tutti coloro che hanno avuto un buon sostegno riescono solo adesso nel punto in cui sono posso dire cosa mi è mancato per essere a buon punto ,non sono nemmeno al punto di partenza ed’è,forse, un passo avanti se già sono in fase d’assestamento per iniziare e sto organizando un inizio ma andrà come voglio?riuscirò a iniziare quando già è così tardi,ho molte paure a riguardo,temo la delusione non mi riesce neanche lo scrivere in questo momento perché fare il punto della situazione mi spaventa,non sto male,ho solo paura,paura che ancora una volta io debba fare un passo indietro,raccogliere tutto e iniziare sempre dallo stesso punto, va avanti così da anni e non so perché non ho mai visto ingranare la mia vita verso qualcosa di diverso solo adesso un pò vedo qualcosa ma è sempre tutto molto incerto,dietro di me non ci sono basi stabili,il mio passato non è stabile,il mio presente cammina verso il bene ma il presente va sempre incontro al futuro e il futuro è sempre incerto ,senza certezze è tutto più complicato ,è complicato anche credere nei sogni e quando è così è facile credere che ciò che di bello esiste domani potrebbe sparire. Presto dovrebbe prendere inizio qualcosa,qualcosa di nuovo in cui vorrei credere,ma il punto è uno:e se va male? Correrò questo rischio,ok! Ma come faccio a credere che una volta per tutte qualcosa si muova verso il futuro?come faccio?! quando non mi è mai riuscito nulla a parte scrivere di continuo, tutto ciò che riuscìva non arrivava mai a vedere la luce dell’anno successivo,più passa il tempo e più nulla riesce a sopravvivere a lungo. Ogni anno le persone accanto a me spariscono e ne compaiono altre per poi sparire ancora,ogni anno qualunque attività iniziata finisce e ne inizia una nuova,ma anche in meno tempo. Ciò che è stato frequente dal 2005 è questo: scrivere, scrivere testi,pensieri ma non mi basta per vivere e l’unica cosa che mi rimane e confidare nella speranza che tutto vada per il meglio,che tutto vada come voglio e anche se tutto sembra inrealizzabile confido nel fatto che ho aspiro a cose piccole e quindi possibili, prima o poi. 05.18 18.06.12

Annunci

2 pensieri su “PENSIERI 2 [18/06/12]

  1. Pingback: PENSIERI 7 | ALEC
  2. Pingback: PENSIERI 7

COMMENTA

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...