99 di 99: by Sabrina

99 giorni senza Facebook.

99 sabri

Ricordo come fosse ieri quando ero ancora a scuola e tutti i miei compagni si erano pian piano iscritti a Facebook. Soltanto io ed un’altra mia compagna non ce l’avevamo, anche se poi, dopo la maturità e l’avvento della vita universitaria abbiamo ceduto anche noi.

Non usare Facebook per tutto questo tempo mi ha fatto capire moltissime cose, e ho cambiato il mio pensiero su molte persone. A volte mi sono sentita amareggiata rendendomi conto che molte delle persone (e amici) con cui parlavo spesso sono sparite. E lo so che magari non lo hanno fatto per cattiveria, ma semplicemente perché non c’era nulla da dire.

Ecco, molti di loro probabilmente neanche leggeranno queste parole, e per chi lo farà, sappiate che non ce l’ho con voi, ma sappiate che mi avete terribilmente delusa. Si dicono tante cose sull’amicizia, che quella vera non finisce mai, che dura per sempre, che non conosce distanza…beh, fa male ammetterlo, ma allora io forse un vero amico non ce l’ho mai avuto.

O forse se qualcuno c’è, ho talmente paura di dargli tutta la mia fiducia che finisco sempre per essere insicura.

E così sto vivendo una situazione che ho già vissuto parecchie volte nella mia vita, anche se per fortuna in modo meno drastico: io vado via, e tutti gli altri restano. Io tutte le volte ho vissuto il fatto di andare via in modo positivo, lasciandomi alle spalle solo un pizzico di tristezza perché poi, nonostante tutto, mi ritrovavo sempre da sola.

E anche questa volta, tutte quelle persone che facevano parte della mia vita quotidiana, tutte le volte, sono diventate delle presenze di sottofondo, ma sono sempre lì.

E sorrido quando penso che la mia collega si chiama come una delle mie amiche o quando un altro mio collega mi sembra un altro mio amico tra dieci anni.

Amici…se così posso ancora chiamarli. Non lo so più.

Oggi tutte le comunicazioni girano attorno a Facebook e Whatsapp e quindi non avendo nessuno dei due sembra che tu voglia isolarti dal mondo. Eppure esistono moltissimi altri modi per comunicare, perché vengono ignorati?

L’ho già detto prima…forse perché in fondo, ormai non c’è niente di così importante da dirsi.

Annunci